Wednesday, 29 April 2015

gooseberries in the glass / uva spina nel bicchiere

Hello friends it seems that spring has finally arrived and I have a nice suggestion for your afternoons ..
Have you ever tasted gooseberries? If you have not ever done you must, perhaps following this my recipe
You should know that the gooseberry is a thorny shrub, very common in Northern Europe with lobed leaves and hairy. In spring flower develops reddish blooming solitary or in groups of four. The fruit is roughly spherical and contains many seeds. There are different varieties of gooseberries, very suitable for the preparation of jellies and jams. Gooseberry also has several health benefits, for example are suitable for diabetics, and to who need more of vitamin A, B and C and is also a great anti stress!!

Ingredients:
400 gr gooseberries
2 tbsp white wine
50 gr of sugar
300 ml of double cream
200 gr ready-made custard ream
4 amaretti biscuits

Directions:
Place the white wine and sugar into a medium sized pan and bring to a simmer. Add the gooseberries and cook for 5 minutes until are soft. Lift out the gooseberries and pass them through a fine sieve to remove any pips and leave the puree to cool completely. You will notice that you have some liquid left in the pan, place this back on the heat and cook until you have a syrup. Place into a small bowl and leave to cool.
Taste the gooseberry puree and if need add few sugar.
Whip the cream until soft peaks form.
Loosely fold the custard into the cream then loosely fold in the gooseberry puree so you have a marble effect. Spoon into you glasses and chill.
When you’re ready to serve drizzle over some of the gooseberry syrup and scatter over some crushed amaretti biscuits.
Salve amici sembra che la primavera sia finalmente arrivata e ho un bel suggerimento per i vostri pomeriggi ..
Avete mai assaggiato l'uva spina? Se non lo avete mai fatto dovete, magari seguendo questa mia ricetta!
Dovete sapere che l'uva spina è un arbusto spinoso, molto diffuso nel Nord Europa con le foglie lobate e pelose. In primavera il fiore si sviluppa rossastro in fioritura solitaria o in gruppi di quattro. Il frutto è grosso e sferico e contiene molti semi. Ci sono diverse varietà di uva spina, molto adatto per la preparazione di gelatine e marmellate. L'uva spina ha anche diversi benefici per la salute, ad esempio e' adatta per i diabetici, o per chi ha bisogno di vitamina A, B e C ed è anche un ottimo anti-stress !!

Ingredienti:
400 gr di uva spina
2 cucchiai di vino bianco
50 gr di zucchero
300 ml di panna per dolci
200 gr di crema pronta
4 amaretti

Indicazioni:
Posizionare il vino bianco e lo zucchero in una pentola di medie dimensioni e portare lentamente ad ebollizione

Aggiungere l'uva spina e cuocete per 5 minuti fino a quando sono morbide. Estraete le uva e passatela attraverso un setaccio fine per rimuovere eventuali semi e lasciare la purea a raffreddare. Noterà che restera' un po' di liquido nella padella, mettetelo sul fuoco e fate cuocere fino ad ottenere uno sciroppo. Mettere in una ciotola e lasciate raffreddare.
Assaggiate il purè di uva spina e se necessita aggiungete altro zucchero.
Montate la panna a neve morbida.
Adesso alternate in un bicchiere prima la crema pronta, poi la panna ed infine la purea di uva spina in modo da avere un effetto marmo. Mettete in frigo e refrigerate.
Quando siete pronti servite con un po' di sciroppo dell'uva spina e spargete sopra alcuni amaretti sbriciolati.

Monday, 20 April 2015

A side courgette dish / Un contorno con le zucchine

Hello dears, today I have a quick and tasty recipe, a side dish to add to the supper!!
Ingredients: (for 12 muffins)
1 courgette
100 gr cheddar cheese
230 gr self-raising flour
50 ml vegetable oil
180 ml of milk
1 egg
a pinch of black pepper

Preparation:
Preheat oven to 200 C
Place the muffin cases in the muffin tin.
Cut the ends off the courgette and grate them with the cheese.
Mix all of the ingredients together to form a smooth batter.
Divide the mixture equally between the muffin cases using 2 spoons and now bake them for 20 minutes until golden.
Allow to cool before to serve!

Salve carissime, oggi ho per voi una ricetta veloce e saporita, un contorno da aggiungere al vostro piatto di portata!!

Ingredienti: (per 12 muffin)
1 zucchina
100 gr di formaggio cheddar (o uno morbido a vs. piacere)
230 gr di farina con lievito
50 ml di olio vegetale
180 ml di latte
1 uovo
un pizzico di pepe nero

Preparazione:
Preriscaldare il forno a 200 C
Posizionare le formine di carta in una teglia.
Tagliare le estremità della zucchina e grattugiarla insieme al formaggio.
Mescolare tutti gli ingredienti insieme per formare un impasto omogeneo.
Dividete il composto in parti uguali tra le formine con 2 cucchiai e cuoceteli per 20 minuti fino alla doratura.
Lasciar raffreddare prima di servire!

Monday, 13 April 2015

Lunch with rice and asparagus / Pranzo con riso e asparagi

Lunch time my friends!!
But now I'm in hurry and so hungry so I thought to prepare the rice with asparagus and mozzarella cheese using the Carnaroli rice Cascina Daneto that I received from i Colli del Bio
Ingredients for 2:
200 gr of Carnaroli rice Cascina Daneto
1 onion
8 mushrooms sliced
10 asparagus
5 cups of vegetable broth
5 cups of white wine
1 mozzarella cheese shredded
2 tbsp of butter
lemon wedges and black pepper to garnish

Directions:
Firs put the broth into a saucepan and turn on a medium low heat, until is warm. Now place the butter in a large frying pan and add the onion and the mushroom and stir around well for about 10 min.
Add the rice and the chopped asparagus and continue to stir for 2 min., then pour the wine and when is soak up by the rice add the broth and leave to cook for about 15-20 min. stirring nearly constantly.
Now that is ready add the remaining butter and the mozzarella chees shredded, stir and then serve with some lemon wedges and black pepper.
L'ora di pranzo i miei amici !! Ma ora sono in fretta e tanta fame così ho pensato di preparare il riso con asparagi e mozzarella con il riso Carnaroli Cascina Daneto che ho ricevuto da i Colli del Bio.

Ingredienti per 2:
200 gr di riso Carnaroli Cascina Daneto
1 cipolla
8 funghi a fette
10 asparagi
5 tazze di brodo vegetale
5 tazze di vino bianco
1 mozzarella tagliuzzata
2 cucchiai di burro
fette di limone e pepe nero per guarnire

Indicazioni:
Per prima cosa mettete il brodo in una casseruola e scaladate a fuoco medio, fino a quando è caldo
Ora mettere il burro in una grande padella e aggiungere la cipolla e il fungo e mescolare bene in giro per circa 10 min.
Aggiungere il riso e gli asparagi tritati e continuare a mescolare per 2 min. poi versare il vino e quando è evaporato aggiungete il brodo e lasciate cuocere per circa 15-20 min. mescolando quasi continuamente.
Appena pronto aggiungete il burro rimasto e la mozzarella, mescolare e servire con alcune fette di limone e pepe nero. Buon Appetito !!

Sunday, 5 April 2015

Happy Easter / Buona Pasqua

My Friends,
I want wish you all an Happy Easter with my recipe about the Casatiello, a savory filled neapolitan Easter bread, a symbol of faith. The Casatiello derives from case, which in neapolitan dialect means cheese. The rising dough mean the promise of new life, the shape of the bread symbolize a crown and the eggs mean rebirth..
I used what I received from the farm i Colli del Bio
Dough Ingredients:
500 gr of organic softwheat Marino flour type ''00''
teaspoon of active dry yeast
2 cups of warm water
4 ounces of lard or butter
1 teaspoon salt

1 tablespoon of sugar
1 teaspoon coarse black pepper
1/3 cup of grated pecorino romano cheese

Filling Ingredients:
100 gr of Montebore mixed raw milk cheese cut into cubes
1 Magrotti salametti raw cut into cubes
100 gr of cooked ham cut into cubes
1 mozzarella cheese cut into cubes
100 gr of grated parmigiano cheese
4 eggs

Direction:
Preheat the oven to 200 degree.
Dissolve the yeast in 1/2 cup warm water and put into the flour on a work surface. Add the lard or butter, salt and pepper, pecorino romano cheese and sugar and work it for a while. Cover and let it rise for 1 hour in a warm place.
Split the dough into two parts and before to roll them, add over the surfaces all the filling ingredients. Now add the two bodies rolled up as if you wanted to make a braid. Sit the dough in a baking pan and place 4 eggs randomly on the top of the dough, making a cross with some dough, over each eggCover and allow to rise for about 1 hour.
Bake for 45 minutes to an hour until golden brown. Let cool remove from the pan and serve cut into wedges.
Amici miei,
voglio augurare a tutti voi una Buona Pasqua con la mia ricetta del casatiello, tipico della tradizione napoletana, simbolo di fede. Ho usato quello che ho ricevuto dall'azienda i Colli del Bio
Ingredienti per l'impasto:
500 gr di softwheat organico Marino farina tipo '' 00 ''

2 cucchiaino di lievito secco attivo
2 tazze di acqua calda
100 gr di strutto o burro
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di pepe nero
1/3 tazza di pecorino grattugiato romano

Ingredienti per la farcitura:
100 gr di Montebore misto formaggi a latte crudo tagliato a cubetti
1 Magrotti salametti taglio crudo a dadini

100 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini
1 mozzarella tagliata a dadini
100 gr di parmigiano grattugiato
4 uova

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 200 gradi.
Sciogliere il lievito in 1/2 tazza di acqua tiepida e mettere la farina sulla spianatoia. Aggiungere lo strutto o burro, sale e pepe, formaggio pecorino romano e lo zucchero e lavorare per un po'. Coprire e lasciar lievitare per 1 ora in un luogo caldo.
Dividete la pasta in due parti e prima di rotolarla, aggiungere sulle superfici tutti gli ingredienti della farcitura. Ora arrotolatele e unite le due parti come se voleste fare una treccia. Posizionate il tutto su una teglia da forno e sistemate le 4 uova casualmente sulla sommità della pasta, facendo una croce su ogni uovo con l'impasto rimasto. Coprire e lasciar lievitare per circa 1 ora.
Cuocere per 45 minuti/un' ora fino a doratura. Lasciate raffreddare rimuovere dalla teglia e servirlo tagliato a fette.

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...